Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954) PDF

Collegiomercanzia.it Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954) Image
DESCRIZIONE
Leggi il libro di Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954) direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954) in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su collegiomercanzia.it.

Ad appena ventotto anni, Giulio Andreotti si trovò a gestire una serie di problemi delicati, con evidenti ricadute sia sul piano interno che internazionale. Nel 1947 era stato infatti nominato sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio e, fra le varie competenze affidategli da Alcide De Gasperi, vi era la responsabilità politica dell'Ufficio per le zone di confine, un organo istituzionale sorto per coordinare l'attività del governo nelle complesse situazioni di frontiera. L'Ufficio era alimentato da ingenti fondi riservati, che Andreotti decideva di volta in volta come utilizzare. Le carte inedite dell'Archivio Andreotti, e di altri archivi consultati per questa indagine, rivelano un giovane all'inizio della carriera, già dotato delle qualità che contribuiranno a renderlo uno fra i politici più rappresentativi della storia italiana del dopoguerra. Nell'affrontare, le principali sfide poste dal suo compito - la propaganda in difesa dell'italianità, la tutela delle minoranze linguistiche, l'attuazione dell'autonomia speciale), i rapporti spesso difficili con la classe dirigente locale - Andreotti si dimostra già uomo di Stato e di governo più che di partito, di grande pragmatismo e con rapporti privilegiati con il mondo ecclesiastico.

INFORMAZIONE

DATA: 2015

AUTORE: none

NOME DEL FILE: Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954).pdf

DIMENSIONE: 1,13 MB

ISBN: 9788862505857

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Andreotti e l'Italia di confine - - UniUd - StuDocu
In 1947 the young Giulio Andreotti was appointed Under Secretary of State to the Prime Minister. Among the various jurisdictions he received from De Gasperi, there was the political responsibility of the Office of Borderland, an institutional
Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e ...
21/05/2016 - 21/05/2016 Andreotti e l'Italia di confine. Lotta politica e nazionalizzazione delle masse (1947-1954) Il libro, pubblicato da Guerini e Associati nel 2015, verrà presentato il 21 maggio alle 15 all'interno di èStoria, XII Festival Internazionale della Storia.
LIBRI CORRELATI
Il tradimento. The campus series
Tenendo fisso lo sguardo su Gesù. Quarta settimana del mese ignaziano. «La gloria di Cristo e l'opera dello Spirito». Vol. 4
Tra-dire e fare c'è di mezzo a-mare. Discorsi seri e semi-seri di uno psicoterapeuta intorno al tradimento
Verbi francesi. Tutti i verbi regolari e irregolari
Le nuove geografie del PIL. Come sono cambiati imprese, territori, politica e rappresentanza
Dite cheese! I migliori formaggi vegetali fatti in casa
Gattino. Amici sticker. Con adesivi. Ediz. illustrata
Il giardino segreto
Una autobiografia
L' anima di ogni apostolato
Libertà di coscienza
Il lato oscuro della luna
Arriva il Natale! Con adesivi. Ediz. illustrata
Dizionario spagnolo. Spagnolo-italiano. Italiano-spagnolo
Il paese dei colori
Antropologia pedagogica novecentesca e senso dell'agire
Alberto Sordi e la sua Roma. Ediz. illustrata
Il processo depurativo a letto mobile (MBBR)
Diritto. Elementi di psicologia giuridica, processi cognitivi e ragionamento giudiziario, i processi decisionali del giudice e dell'avvocato